\\ Home Page : Articolo : Stampa
Ecofont: sino al 20% di risparmio di inchiostro.
Di Admin (del 08/02/2010 @ 16:57:08, in News, linkato 3796 volte)

 

Le stampe che facciamo per il nostro 'uso quotidiano' non usano solo carta, ma anche inchiostro. Secondo SPRANQ Creative Communications (Utrecht, Paesi Bassi), le tue cartucce d'inchiostro (o toner) potrebbe durare più a lungo.  SPRANQ ha quindi sviluppato un nuovo carattere: l'Ecofont.

"Dopo la gruviera olandese, ora c'è anche un font olandese con i buchi." Le idee brillanti sono spesso semplici: quanto di una lettera può essere rimosso, pur mantenendo la sua leggibilità? Dopo lunghi test con tutti i tipi di forme, i migliori risultati sono stati ottenuti utilizzando piccoli cerchi. Dopo aver fatto spesso le ore piccole (e dopo parecchi caffè), il risultato è stato un tipo di carattere che utilizza fino al 20% in meno di inchiostro. Gratis da scaricare e di libero utilizzo.
 

Nell'immagine potete vedere come viene creata la Ecofont omettendo parti della lettera. Alle dimensioni mostrate, ovviamente il risultato non è gradevolissimo, ma ad una normale dimensione dei caratteri è effettivamente molto utile. Naturalmente, i risultati variano a seconda del software e la qualità dello schermo. I lavori migliori con Ecofonts si ottengono con OpenOffice, AppleWorks e MS Office 2007. Migliori risultati si ottengono con le stampanti laser.

L'Ecofont si basa sul Vera Sans, un carattere Open Source, ed è disponibile per Windows, Mac OSX e Linux.